Il PaperCigno Goloso a tutto pasto con il Prosecco Rosè

Cari amici wine lovers,

avete seguito, ma soprattutto provato gli abbinamenti del nostro PaperCigno Goloso?

Dopo l’antipasto, il primo e il secondo non poteva di certo finire qui. Da buon golosone che è, ha pensato anche ad una nota dolce per concludere in bellezza il vostro desinar!

Crema al burro o pasticcera, pasta sfoglia o Pan di Spagna, frutta fresca o cioccolato?

Insomma di assaggi ne ha fatti molti ma uno in particolare ha conquistato il suo cuore.
Si tratta di una deliziosa torta che con eleganza sposa il sapore e l’aroma del Prosecco Rosè doc. Da qui deriva il nome Torta Rosè.

Vi svela subito gli ingredienti di questo dolce: Pan di Spagna senza lievito, bagnato con il Prosecco Rosè Doc e un infuso ai frutti di bosco, crema pasticcera con bacche di vaniglia del Madagascarfragole fresche intagliate e lamponi.
Infine una nota di carattere data dal croccante alle mandorle bianche, una personalizzazione che vuole proprio ricordare il retrogusto mandolarto del rosè.

E adesso, come è sua consuetudine la ricetta direttamente dalla sua pasticciera di fiducia: Ortensia Isola.

Il PaperCigno Golosa vi sfida ora a realizzare il dolce comodamente da cosa vostra, ma per i più pigri nessun problema, hanno finalmente riaperto le pasticcerie e potrete provare personalmente questa e molte altre delizie da Ortensia Isola Pâtisserie,  a Conegliano in via Daniele Manin, 35/A.

 

Segue la ricetta della crema Pasticcera:

Ingredienti:

 

Preparazione:

Mettere a bollire il latte con la bacca di vaniglia sviscerata, nel frattempo mescolare i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale, aggiungere amido di mais e amido di riso, amalgamare bene il tutto.
Quando il latte bolle unire il composto e continuare a mescolare a fuoco lento fino alla ripresa del bollore. Una volta addensata è pronta per  l’utilizzo.
Completare il tutto con un pan di spagna fatto in casa. Dividilo in 3 strati e bagnali con il  Prosecco Rosè Doc Le Manzane. Componi così il tuo dolce. Come guarnizione fragole fresche e lamponi intagliati. A piacere aggiungere una nota di croccantezza alla torta.

Non dimenticate di fotografare il vostro dolce e taggarci 📸

Buon lavoro ma sopratutto buon appetito e salute 😋

 

La felicità è un vino pregiato che deve essere assaporato sorso a sorso.

Ludwig Feuerbach, filosofo tedesco (1804-1872)

 

Eco del PaperCigno nr 8 anno 2021