E’ tornato il Marzemino!

Carissimi Amici wine lovers

….uffhh…uffhh…uffhh…

vendemmia finita nel vigneto e vendemmia, se così si può chiamare, a buon punto anche tra le mura della cantina con la maggior parte dei travasi e delle cuvee già fatte .

Il Papercigno è molto contento dell’annata che è stata ottima, anzi oserei dire eccellente e che sarà ricordata come una delle migliori anche negli anni a venire.

Mentre il 2014 è stato un anno difficile con abbondanti piogge e uve difficili da lavorare, il 2015 ci ha riservato un’annata perfetta, con poca pioggia e soprattutto caduta al momento giusto; ciò ha permesso di lasciar maturare tranquillamente l’uva sulle piante senza stress sino al giorno della vendemmia, regalando uve perfettamente sane.

Ricordo ancora, tra le mie vigne, intere casse di uva raccolta manualmente senza un acino rovinato o deteriorato.

Il vino ottenuto è di ottima qualità, sano e sarà sicuramente longevo in quanto privo di sostanze ossidanti tipiche delle stagioni umide. Abbiamo registrato gradazioni zuccherine importanti e … se vogliamo essere proprio pignoli, un’acidità naturale leggermente inferiore alla media che però non darà problemi, infatti i primi spumanti Conegliano Valdobbiadene Docg che stanno già lentamente rifermentando presentano profumi freschi di fiori e di frutta.

Ma la vendemmia 2015 non la ricorderemo solo per l’ottima qualità dell’uva ma anche per ritorno in casa Le Manzane del Marzemino.

Finalmente, dopo 4 lunghi anni di assenza, siamo riusciti a raccogliere il Marzemino per farne il nostro passito; ora, adagiato in cassettine, riposa in fruttaio, appassendo giorno dopo giorno.

Fra qualche mese sarà pronto a dare l’Eccellente Marzemino che potremo gustare, in anteprima, al Vinitaly 2016, un evento imperdibile per noi instancabili wine lovers.

Sicuramente peccherà di gioventù ma, portate pazienza anche il Papercigno, dopo annate non idonee a produrre tale vino, non vede l’ora di poterlo degustare e riproporre a tutti voi Amici.

Gran millesimo il 2015

“Non avere fretta … se l’uva non è giusta non metterla ad appassire …. si deteriorerà presto e non darà mai un buon vino …. i tuoi amici capiranno e sapranno aspettare l’annata buona.”

Così diceva mio nonno e così ho fatto …10

Articoli correlati
Anno 2021 nr 9
Vendemmia Solidale 2021
Anno 2021 nr 5
Vendemmia Solidale
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere
il 10% di sconto sul tuo primo acquisto

Ciao hai bisogno di aiuto?