Le novità del 2013

Cari amici lettori, questo numero de L’Eco del PaperCigno lo dedico a tutti voi, che ancora non avete comprato i regali di Natale,

a voi, che siete stati invitati a cena da amici e non volete arrivare a mani vuote,

a voi, che avete voglia di bere “una buona bollicina” prima di sera,

e anche a voi, che avete il cuore grande e volete contribuire al nostro progetto di solidarietà.

Quest’anno abbiamo realizzato piccole e grandi cose che hanno bisogno di essere conosciute perciò le scrivo su questo numero che chiude il 2013.

Siamo stati presenti alle solite fiere di ogni anno, abbiamo ricevuto premi e menzioni, consensi e recensioni e queste non sono cose nuove.

Il sito internet invece lo è, fateci un giro e se vi piace, iscrivetevi alla newsletter così non perderete neanche un numero de L’Eco del PaperCigno.

Il link da seguire è questo: www.lemanzane.com

La vera grande novità è stata la realizzazione di eventi a cui avete partecipato numerosi e contenti,

a partire da Cantine Aperte, nel mese di maggio,

passando per la vendemmia di solidarietà nel mese di settembre,

fino alla presentazione dell’etichetta in braille, che si è tenuta lo scorso venerdì 13 dicembre.

Ve ne siamo grati, ogni festa che si rispetti deve avere il suo bel numero di partecipanti e voi avete portato sorrisi, gioia e calore ad ogni evento in cantina.

Avete apprezzato i nostri vini, in particolare il Conegliano Valdobbiadene DOCG Prosecco Superiore e ci avete messo talmente tanto brio che abbiamo creato delle confezioni regalo davvero meravigliose.

Lo so, sono un po’ di parte, ma che ci volete fare.. si dice in giro che il PaperCigno sia sinonimo di qualità, vi invito a provare, anzi, bere per credere!

Abbiamo anche scoperto che siete degli ottimi bevitori ed è per questo che le bottiglie da 0,75 e le Magnum da 1,5 litri

saranno affiancate da grandi formati come Jeroboam da 3 litri, e Mathusalem da 6 litri.

Nel punto vendita aziendale vi potete sbizzarrire nella scelta del vino e della confezione regalo, e non soltanto.

Potete anche contribuire al progetto di solidarietà che portiamo avanti da settembre, infatti,

per ogni bottiglia di Prosecco DOCG Extra-dry che acquistate, regalate una parte del ricavato all’UICI, l’Unione Italiana dei ciechi e degli ipovedenti.

Siamo vicini alle festività natalizie perciò non mi resta che scrivervi i miei migliori auguri per un sereno anno nuovo e ricordarvi di tenervi pronti per il viaggio sensoriale in programma nel 2014.. appuntamento con la cena al buio!

Un ottimista sta alzato fino a mezzanotte per vedere il Nuovo Anno. Un pessimista sta alzato per accertarsi che il vecchio anno se ne vada via.” Bill Vaughan

Articoli correlati
Anno 2022 nr 4
Vendemmia Solidale per ENPA
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere
il 10% di sconto sul tuo primo acquisto

Ciao hai bisogno di aiuto?